Amna, la donna sollevatrice di pesi - Womanincharge

Amna, la donna sollevatrice di pesi

By settembre 10, 2018Dal Mondo per le WIC

“Anche di fronte alle più grandi sfide, non abbandonare mai i tuoi sogni. Più insisti, più ti avvicini a ottenere quello che desideri.
Quando le cose diventano difficili, tu diventa ancora più forte”

 

Quante volte nella vita ti sei sentita debole davanti alle difficoltà ?
Quante volte ti sei sentita non adatta nel far vedere le tue capacità e quante volte invece per necessità hai tirato fuori la grinta e dimostrato di potercela fare?

 

Noi donne siamo cosi, se vogliamo possiamo affrontare e superare tutte le difficoltà e non solo….
QUESTA È LA STORIA DI AMNA AL HADDAD, sollevatrice di pesi

C’era una volta una giornalista di nome Amna. Amna non era felice, era fuori forma, in sovrappeso.
Un giorno si disse:” Puoi fare molto più di questo, fa’ qualcosa, vai a camminare”
E cosi fece.

Camminare le piacque così tanto che volle fare di più, cosi si dedicò alla corsa di fondo, poi alla corsa veloce.
Cominciò ad allenarsi in palestra.
Quando scopri il sollevamento pesi, capi che quello era lo sport per lei.

La vita di Amna cambiò quando la Federazione Internazionale del Sollevamento Pesi permise alle donne musulmane di gareggiare indossando una tuta coprente. Amna iniziò così a partecipare a competizioni in giro per l’Europa e gli Stati Uniti, diventando un icona per le ragazze musulmane di tutto il mondo.

Il sollevamento pesi le piaceva così tanto che cominciò ad allenarsi anche per le Olimpiadi di Rio.
“Mi piace essere forte” dice Amna.
“Essere una donna non significa che non puoi essere forte come o più di un uomo!”

Amna pensa che tutti debbano dedicarsi ad uno sport che amano
“Qualunque sia l’età, la religione o l’etnia, lo sport fa bene a tutti” dice “Crea pace e unisce le nazioni”
E aggiunge “Anche di fronte alle più grandi sfide, non abbandonare mai i tuoi sogni. Più insisti, più ti avvicini a ottenere quello che desideri.
Quando le cose diventano difficili, tu diventa ancora più forte”

Questo non è altro che lo spirito WIC, una donna che non si arrende, che crede in se stessa e sfida se stessa per migliorarsi. Ogni donna trova la propria forza facendo ciò che le regala soddisfazione e passione, quindi non smettete mai di lottare per realizzare quello in cui credete. Mai.

 

 

 

 

Fonte articolo: ilsuccessoedonna.it