< "L'Associazione Wic" - Womanincharge

“L’Associazione Wic”

By Settembre 12, 2018Regine Dentro

Avrei dovuto scrivere questo post qualche ora fa prima che all’improvviso si rompesse il ferro da stiro e ciò mi costringesse a trascorrere due ore con lui per capire quale fosse il problema. Il problema era il calcare, ca va sans dire, ma mentre disincrostavo il malefico arnese pensavo a voi, pensavo alle Wic e a alla differenza che c’è tra essere iscritte al sito delle Wic ed essere una Wic.
In teoria nessuno, le Wic sono una gruppo Fb al quale è possibile chiedere l’iscrizione e ottenerla se sei una donna e vivi nella provincia di Firenze. I vantaggi di essere iscritta è che puoi contare su una numerosissima rete sociale al femminile alla quale rivolgerti in caso di bisogno, qualunque tipo di bisogno. Ma essere una Wic significa qualcosa di più, significa appartenere ad una rete sociale al femminile alla quale chiedere aiuto ma soprattutto offrirlo e per farlo, il più delle volte, è sufficiente commentare un post.
Una differenza sostanziale che accontenta tutti i palati, quelli più frettolosi di chi si affaccia solo per motivi di servizio, e quelli più complessi di chi ha voglia non solo di mettersi in gioco ma soprattutto di provare a costruire insieme alle altre qualcosa di più, fosse anche soltanto un legame di amicizia. Una differenza che diventa una possibilità per ciascuna di noi di vivere l’esperienza wic come meglio crede e che adesso offre a chi lo vuole, la possibilità di riconoscersi anche fuori dal mondo virtuale, anche nella vita di tutti i giorni dove essere una wic non sarà più soltanto una condizione virtuale ma concreta. Nella vita reale, quello che su fb si chiama gruppo, prende il nome di associazione e tutte le wic che lo vorranno potranno farne parte.
Ora però, a meno che non ci sia una wic riparatrice di ferri da stiro disposta a correre a casa mia, sarà bene che torni a vedere che effetto ha fatto il disincrostante che ho messo nella caldaia del ferro perchè le istruzioni dicevano 10 minuti e io temo che sia passata almeno un’ora.
Dal favoloso mondo Wic per ora è tutto, alla prossima.